ambienti di sviluppo integrati – usi e caratteristiche

Un paio di anni fa, la maggior parte dei programmatori utilizzato per costruire applicazioni web e software utilizzando un semplice editor di testo. Ma, con l’introduzione di IDE (Integrated Development Environment), il processo di creazione di applicazioni è stata compiuta con facilità e minimo sforzo. Un ambiente di sviluppo integrato (un ambiente di programmazione) è stato introdotto come un programma applicativo. Si compone di un compilatore, un editor di codice, un debugger, e una GUI (Graphic User Interface) builder. Per la maggior parte dei moderni linguaggi di programmazione come Java, Visual Basic e PowerBuilder, IDE forniscono un quadro molto user-friendly.

Un ambiente di sviluppo integrato è costituito da strumenti che hanno varie caratteristiche impressionanti, quali:
Lo strumento di compilazione consente di compilare tutto il codice di programmazione moderno con facilità
I programmatori possono scrivere e modificare il codice sorgente con il minimo sforzo
IDE permettono ai programmatori di vedere gli errori durante la digitazione. Gli errori sono evidenziati
Permette anche di vedere la sintassi codice evidenziato
Attività di programmazione ripetitive sono automatizzate
Gli utenti possono facilmente navigare le strutture di classe
La maggior parte IDE vantano uniche utility drag-and-drop. Questo permette ai programmatori di costruire oggetti grafici e creare connessioni a database con facilità.
Per gli esperti di sviluppo Web, IDE offrono una vasta gamma di funzioni:
IDE fornisce modelli per la creazione di pagine JSP, servlet e altri componenti web utili.
Offre supporto UML
Un IDE monitor HTTP per il debug di applicazioni web
Può essere integrato con server di applicazioni Web come Apache Tomcat
Società specializzata nella Mambo sviluppo web hanno bisogno l’aiuto di IDE per la creazione e gestione di siti web. Il Mambo CMS Sviluppo viene utilizzato e sviluppato in linguaggio di scripting PHP. La maggior parte degli sviluppatori web utilizzare Subversion (SVN) per la gestione di modifiche all’interno del codice sorgente e per questo viene utilizzato il NetBeans IDE.

Un IDE aiuta i programmatori qualificati creare contenuti e gli altri documenti per i siti web che utilizzano procedure di sviluppo di Mambo. Questo garantisce facilità nel creare e modificare i codici. Questo non solo aiuta nella progettazione sito Mambo processo di fabbricazione, ma anche nello sviluppo web. Con l’aiuto di IDE, Mambo professionisti dello sviluppo web in grado di creare applicazioni aziendali semplici e complesse e intranet.